PENSARE

Editoriale

Il camino è un protagonista dell’architettura d’interni. Non c’è bisogno di correre con la memoria agli straordinari esempi del passato, dove la stanza trova il suo centro d’attenzione nel camino. Tre i punti focali: la fiamma quando il camino è acceso; la cappa con le sue scelte iconografiche e scultoree e la cornice con la sua articolazione plastica sottolineata dagli effetti chiaroscurali.

Andrea Palladio,
Camino nella Sala dei Trionfi,
villa Godi. Lonedo di Lugo
Vicentino, Vicenza,

Oggi l’attenzione del progetto si è concentrata, giustamente, sulla tecnologia per la sicurezza, il risparmio energetico e il recupero di tutta l’energia termica possibile, nel pieno rispetto dell’ambiente. Ciò non toglie che esiste una grande energia progettuale che si può ancora demandare agli architetti, designer, scenografi, artisti, pittori e scultori per rivalutare elementi così importanti come la cappa, la cornice e il boccascena del fuoco.

Giuseppe Maria Jonghi Lavarini

condividi :
ASSOASCENSORI, a cura di Giuseppe Lupo
04/12/2008
NUOVI PERCORSI URBANI
09/03/2009