ARCHITETTURA FARE PENSARE

Dettagli in ghisa

L’irraggiamento, la conduzione e la convezione, i tre modi di trasmettere il calore, sono sinergicamente utilizzati nella caldaia camino Famar per riscaldare tutta la casa e produrre acqua calda a volontà. Ciò permette un ottimale utilizzo
senza che la fiamma viva debba lambire le pareti laterali della stessa oppure piastre ed eventuali tubazioni interne presenti, come nei prodotti tradizionali. Il principio guida dei prodotti Famar è sfruttare al massimo il calore proveniente dalla combustione della legna recuperandolo anche dai fumi, altrimenti dispersi, infatti, la quantità maggiore di calore è contenuta nei fumi e su questo si basa il funzionamento della caldaia camino Famar.

Rivestimento Almisan di Famar, in massello di Fior di pesco carnico, lavorato a piccoli gradini e lucidato con caldaia mod. SV.
Il rivestimento Erakis con caldaia
mod. SV di Famar, ha la cornice in acciaio,
laccata in Giallo cadmio con
vernice speciale ad effetto gommato.

Quindi riscaldamento di tutta la casa e fornitura di acqua calda a volontà anche per villette di 400 mq ed oltre, escludendo totalmente o parzialmente la caldaia a gas e risparmiando grandi quantità di combustibile. La caldaia camino Famar risulta pertanto completamente integrata ed utile per ogni tipo di soluzione si rendesse necessaria, anche per cucinare grazie al girarrosto motorizzato a corredo che consente di ottenere cibi cotti al punto giusto senza provocare odori sgradevoli nell’ambiente. L’efficiente impianto per il riscaldamento domestico si cela all’interno di eleganti rivestimenti, curati in ogni minimo dettaglio, con marmi preziosi magistralmente lavorati ed accostati ad arte che lo trasformano in un raffinato elemento d’arredo. I nuovi rivestimenti sono progettati per essere inseriti liberamente in qualsiasi ambiente.

Il modello SV prodotto da Famar è disponibile con antina verticale a scomparsa e con antina verticale a scomparsa ad angolo. La particolare struttura (brevettata) della porta a scomparsa evita ogni problema dovuto alle dilatazioni termiche ed ha una apertura laterale che permette un’idonea pulizia del vetro. Nuovo design della parte anteriore (facciata) con parte superiore apribile dove sono disposte in ordine le attrezzature necessarie alla pulizia dello scambiatore e all’apertura della porta. È provvisto di produzione di acqua calda sanitaria di serie, vetro ceramico, girarrosto, scivolo per contenimento legna.

Dettagli in ghisa

Leader nel settore della fumisteria, l’azienda Finco di Marsango di Campo San Martino (Padova), ha una esperienza più che trentennale nella progettazione e realizzazione di portine in ghisa resistenti al fuoco per stufe in ceramica, piastre per cucinare, bistecchiere, griglie e accessori di elevato standard qualitativo e con diverse rifiniture.

condividi :
Tavole in festa
25/05/2006
Eurotrias
31/07/2005