ARCHITETTURA FARE

Details that let us fall in love

Sia l’esterno che l’interno della casa rustica devono essere realizzati con adeguate rifiniture: la pietra è il materiale che in assoluto dona il fascino che caratterizza questo tipo di abitazioni.
I particolari che “fanno innamorare” possono essere anche piccoli dettagli: un vaso di fiori variopinti sistemato all’ingresso; una pavimentazione di pietre irregolari contornate da ciuffi d’erba, un cancello in tronchetti di legno lasciati al naturale, gradini in pietra a spacco che invitano all’interno della casa. Ma anche il barbecue, il pozzo in mattoni a vista, che anche se non più in uso può diventare una bella fioriera, o l’intera facciata della costruzione completamente ricoperta da edera. L’esterno deve rispecchiare lo stile rustico, quindi anche il giardino deve possedere qualità di spontaneità e naturalezza, come se non fosse stato creato dalla mano dell’uomo.

Both outside and inside the country house there must be suitable finishing: stone is the best material to give charm, which features this type of homes. Details that make us “fall in love” can also be some small ones: a colourful flower vase positioned at the entrance; an irregular stone flooring lined from a wisp of grass; a gate in small natural trunks in wood, steps in cracked stones that invite inside the house. But also a barbecue, a pit in bricks at sight, which, even though abandoned, can become a nice flower box, or the whole façade of the building, which is completely covered by ivy. The outside must reflect the country style and therefore also the garden must have spontaneous and natural features, as it was created by the hands of man.

All’interno troviamo tante e tante idee scaturite dalla fantasia di proprietari e architetti: angoli deliziosi che prevedono decorazioni particolarmente suggestive, come la parete in legno intagliato; un soffitto in legno a travetti decorato da una vecchia lampada e un mazzo di fiori secchi; l’angolo accanto alla finestra, colorato e abbellito da morbidi cuscini; tanti piccoli quadri a formare una doppia testata del letto.

Inside we find many ideas originated by the imagination of owners and architects: the very nice corners, which need very suggestive decorations, such as the wall in carved wood; a ceiling in wooden beams decorated by an old lamp
and a dry-flower bunch; the corner beside the windows, coloured and embellished by soft cushions; many small paintings making a double headboard for the bed.

Nelle foto vengono illustrati altri esempi di soluzioni che realizzano atmosfere di sogno.
Un ingresso con una deliziosa porta decorata da un intarsio di vetro sagomato e da cerniere e maniglia in ferro battuto; nell’angolo lasciato libero accanto alla scala, un tavolino in legno scuro, a contrasto con la scala chiara, è abbellito da una lampada, fiori e fotografie. Una scala con pedate in pietra presenta un piccolo ballatoio con la finestra vestita da una romantica tenda a fiori e una comoda panchetta.
Sotto, la camera ha il letto in legno intagliato, tendine in pizzo e la parete decorata da piccoli, deliziosi oggetti.

In these pages we illustrate other examples of solutions that realise dreamy atmospheres.
In the side page, an entrance with a very nice door decorated by shaped glass intarsia and wrought iron hinges and handles; in the corner behind the staircase, a small table in black wood contrasting with the whit staircase and is embellished from small objects and photos. On the side, a staircase with treads in stone has a small landing
with the window covered by a romantic flower curtain and a comfortable bench.
Bottom, the bedroom in carved wood, lace curtains and the wall decorated by small and nice objects.

Portoncini d’ingresso

Rappresentano il biglietto da visita della casa ed oltre ad essere esteticamente belli devono soddisfare requisiti di sicurezza notevoli contro le intrusioni indesiderate. I requisiti di un buon portoncino sono, sia dal punto di vista
estetico che da quello funzionale, il materiale, che è bene sia legno massiccio o lamellare (tra le essenze più usate Abete, Pino di Svezia, Yellow Pine, Douglas, Larice, Hemlok, Iroko, Okoumé, Rovere, Castagno, Ciliegio, Noce Nazionale, Noce Tanganica), guarnizioni per una perfetta tenuta ermetica, robuste cerniere in acciaio, paraspifferi inferiori, serratura di sicurezza a punzoni, vetri antisfondamento o blindati. Se si vuole la blindatura totale occorre un telaio portante in lamieradi acciaio e un’anima di lamiera di acciaio 15/10 con profilati di rinforzo ad omega, e rivestimento di pannelli di legno. La verniciatura va effettuata con vernici oleuretaniche trasparenti o tonalizzate o resine idrosolubili, che proteggono il legno dalle muffe e dai raggi UV e sono inodori e povere di solventi.

Entrance doors

They represent the visiting card of a house and besides looking good, they have to meet considerable safety measures against thefts as well. The prerequisites of good entrance doors both from an aesthetical and functional point of view are: the material, which should be either solid or laminar wood (Fir, Swedish Pine, Yellow Pine, Douglas, Larch,
Hemlok, Iroko, Okoumé, Oak, Chestnut, Cherry, Walnut, Tanganica Walnut are amongst the most popular essences), airtight seals, strong steel hinges, bottom weather strips, safety lock, shatterproof or steelclad glasses. If opting for a whole steel-clad door, a sheet steel load bearing frame and a 15/10 sheet steel core with omega stiffening
sections and wood panelling are required. Either water-soluble resins, varnish or oleoretane paint can be used as
they are mildew and UV resistant and therefore suitable for protecting wood. They are odourless and low in solvent contents.

condividi :
Redazione – 99 idee casa N° 117
27/04/2007
Ante scorrevoli su misura, pratiche e decorative
05/02/2014