ARCHITETTURA

Design e tecnologia: il binomio perfetto per camini e stufe

Arredi caldi e “vissuti”, pareti chiare e un camino passante che separa, all’interno del living, l’area pranzo dal salotto. Progetto dell’architetto Martina Gaslini.

APPROFONDIMENTO
http://pro.dibaio.com/martina-gaslini“Pleasure Fire Dimension” è una collezione di camini d’arredo a bioetanolo, un liquido infiammabile ottenuto da sostanze vegetali che non produce odori o fumo e non lascia residui, pertanto permette di posizionare i camini senza prevedere canna fumaria. A sinistra “Breccia”, fissato a parete; a destra “Ulisse Aria”, fissato con cavi. Produzione MOMA design by Archiplast
Topo, premiata con il rinomato Design Award iF (International Forum Design), è tra le prime stufe a pellet indipendenti dall’aria dell’ambiente che, grazie al nuovo sistema di rifornimento pellet, lavora in modo silenzioso. Altri punti di forza di questa stufa sono il capiente serbatoio di pellet che permette una lunga durata di funzionamento e la pulizia automatica del braciere. Produzione RIKALa stufa combinata del leader innovativo
http://pro.dibaio.com/rika

condividi :
outdoor
21/03/2011
Case di Campagna
31/07/2005