FARE

Design e libri per la parete camino


IL VECCHIO SOLAIO DIVENTA UNA PICCOLA MA ACCOGLIENTE MANSARDA PER UN SINGLE

Località: Milano
Progetto di
: Michela Genghini, architetto
Art Director: Maria Galati
Foto:
Athos Lecce

Il sottotetto di partenza non permetteva allo stato di fatto di ottenere grandi risultati, ma facendo delle modifiche sui muri perimetrali e alzando la linea di colmo, con l’impiego di velux, capuccine e una grande vetrata, si è ottenuto un volume molto più ampio e luminoso. La pianta della mansarda è volutamente semplice: in prossimità dell’ingresso
è stata collocata la cucina che si affaccia su uno splendido terrazzo, poi da un piccolo corridoio si accede all’ambiente giorno che può essere definito il cuore della mansarda, per arrivare all’angolo relax e alla zona notte. La realizzazione del camino nel soggiorno ha consentito la personalizzazione di un’intera parete. La struttura del focolare è definita
da un design essenziale e sottolineata dal bianco assoluto dell’ambiente che concentra l’interesse visivo sulla bocca del fuoco incorniciata in pietra grigia. Ai lati del camino spicca la libreria, progettata ad hoc per il giovane committente che ama collezionare libri d’arte, architettura e design.

Michela Genghini architetto.
Dal 1995 esercita la libera professione come associata allo studio Assostudio s.r.l. che opera nel campo della progettazione urbanistica,
architettura, ingegneria, interni e design. Dal 2002 è presidente del Collegio degli architetti e Ingegneri di Monza.

 

condividi :
Il calore che arreda
17/10/2005
Idee e tendenze: un the nel soggiorno
31/07/2005