FARE

Contemporaneità


Interpretazioni

Durante l’ultimo Salone del Mobile di Milano il film di Riccardo Giudici “La casa nel cinema”, racconto di famose abitazioni del cinema contemporaneo, è stato presentato all’interno di un allestimento creato come progetto abitativo composto con le novità della collezione Jesse.

Jesse è un’azienda veneta internazionale che fabbrica sistemi e complementi d’arredo di design contemporaneo.
Le nuove interpretazioni permettono di arredare ogni zona della casa. Il divano componibile Brian (Foto 1), con struttura in legno, imbottitura in poliuretano espanso a densità differenziata e schienali in misto piuma dà un’immagine di leggerezza grazie ai piedi in acciaio cromato. La Foto 2 mostra in primo piano il divano Norman rivestito in tessuto, il tavolo basso Chelsea con struttura in acciaio e piano laccato lucido nero ed il tavolino tondo Scott in metallo cromato e piano in vetro laccato nero.

ella Foto 3 notiamo il sistema-armadio Regolo, presentato anche nella versione Light con griglie più piccole, con struttura in rovere moro, ante in laccato lucido corda e vano Tv con pannello retroilluminato. Nella stessa immagine il divano Brando, poltrona e pouff in pelle Berta e tavolino Glenn. G.C.

condividi :
In una vecchia fabbrica
27/04/2007
L’area Hospitality progettata per SAN SIRO: un luogo ESCLUSIVO
17/04/2013