FARE

Come alle terme romane


Realizzazione: Italpool
Testo: Roberto Summer, architetto
Foto: Manuela Cerri

Questa insolita e raffinata piscina coperta è stata realizzata da ITALPOOL ai piedi di Villa Althea, nobile residenza di
campagna a Mango, tra le dolci colline delle Langhe, risalente ai primi dell’Ottocento, che la proprietaria ha ereditato dai bisnonni e trasformata in un Bed & Breakfast e Centro Benessere. L’insieme architettonico è una somma di stili diversi, a cominciare dalla forma della vasca, realizzata a ferro di cavallo con colonne laterali, che richiama le antiche
terme romane. Il soffitto è decorato con disegni allegorici arabeggianti su uno sfondo blu notte, le costellazioni sono quelle del cielo estivo a Mango riviste in chiave mitologica e, nel medesimo stile, la parete laterale esibisce piastrelle napoletane ottocentesche, recuperate dalla residenza originaria, con una cornice dello stesso blu e con motivi sui toni del verde salvia e del giallo sole su un fondo paglierino. Gli stessi elementi cromatici sono ripresi nella greca perimetrale della vasca e lungo i bordi interni della scalinata d’accesso e della zona idromassaggio. Ad
impreziosire la vasca il decoro centrale di un grande sole policromo che assume colori cangianti col riverbero della luce sull’acqua e il pavimento della zona solarium di doghe in legno marino.

In questa immagine possiamo cogliere perfettamente la complessa
articolazione dei volumi e l’eleganza delle decorazioni di sapore ottocentesco.

Villa Althea a Mango, ristrutturata dalla proprietaria Gabriella Fogliati, può ospitare anche matrimoni, eventi e meeting: data la bellezza del giardino, la posizione panoramica che abbraccia la cerchia delle Alpi e i vigneti del Roero, dalla piscina, anche in inverno, lo spettacolo è strabiliante. Non affatto secondario il ruolo dell’illuminazione,
sia quella generale dell’ambiente sia quella della piscina, a bordo vasca o sotto il pelo dell’acqua, per valorizzare pienamente le potenzialità architettoniche e scenografiche dello spazio: mentre la prima è affidata a una serie di faretti incassati nel controsoffitto che danno nello stesso tempo una buona luminosità generale e un accento sui
punti di seduta, la seconda si risolve con una fila di luci puntiformi che percorrono tutto il bordo, sottolineandolo graficamente e riflettendosi sull’acqua con un piacevole effetto.

In alto, la zona dell’idromassaggio; la sua efficacia è notevole per raggiungere la forma fisica.
In basso, a destra possiamo ammirare la decorazione del bordo interno della
vasca, mentre a sinistra il grande sole che si accende di riflessi cangianti.

Sei faretti subacquei completano al meglio la resa scenografica luminosa, collaborando con i riflessi del controsoffitto sullo specchio acqueo in modo che questi non creino fastidiosi punti di abbagli. Dal punto di vista tecnico, la struttura della vasca è realizzata in cemento armato, poi rivestito di mosaico Bisazza sui toni del blu e di pietra Stone gialla. La sua forma a ferro di cavallo raggiunge le dimensioni di 8 x 10 metri e una profondità variabile da cm 100 a 220. L’impianto è poi completato da un idromassaggio con sei bocchette e da una cascata a lama d’acqua.
Il giusto trattamento dell’acqua è assicurato da un filtro a letto granulare con portata di 22 mc all’ora, da due pompe da 0,55 kW in Noryl rinforzato con prefiltro, da due skimmer e da quattro bocchette, per una perfetta circolazione in ogni punto.

Scheda tecnica

•COSTRUTTORE: Italpool, Chieri (Torino)
•PROGETTISTA: Maria Gabriella Fogliati
•UBICAZIONE: Piemonte, Mango (Cuneo), colline delle Langhe
•ANNO DI REALIZZAZIONE: 2002
•DESTINAZIONE D’USO: pubblica, Bed & Breakfast, all’interno di un Centro Benessere con sala fitness, thermarium
e sala massaggi.
•STRUTTURA VASCA: cemento armato
•RIVESTIMENTO INTERNO: mosaico Bisazza blu e pietra Stone gialla
•FORMA: ferro di cavallo
•DIMENSIONI: irregolare m 10X8 circa
•PROFONDITÀ: da m 1 a m 2,20
•IMPIANTO TRATTAMENTO ACQUA:
N. 1 filtro a letto granulare e portata di 22 mc/h
N. 2 pompe in Noryl rinforzato con prefiltro da 0,55 kW
N. 2 Skimmer
N. 4 bocchette
•ACCESSORI:
illuminazione
N. 6 faretti subacquei in ABS da 50 W; impianto idromassaggio
N. 6 bocchette; cascata a lama d’acqua in acciaio INOX da 30 cm.

 

condividi :
Ginevra: la stufa automatica e programmabile
01/09/2005
LA CAMERA DA LETTO – VISIONI
09/03/2009