ARCHITETTURA

LA CINA DEI GRATTACIELI

La parte del leone in questi anni è stata svolta dalla Cina. E continuerà nei prossimi anni. Dei 20 grattacieli più alti previsti per il 2020, dieci sono cinesi. Tra questi il Ping An Finance Center di Shenzhen, la cui eleganza risiede nella semplicità e simmetria del disegno.

“ L’EDIFICIO A TORRE ESALTA IL GUSTO PER IL DISEGNO LINEARE ”
Shanghai è tra le città più dinamiche della Cina, e il suo cuore pulsante è il distretto di Pudong. Qui si costruirà la Shanghai Tower, alta 632 metri, vicina al World Financial Center (dalla caratteristica apertura sommitale) e alla torre Jin Mao.

“LE TORRI SONO VICINE TRA LORO COME IN UNA FORESTA”

condividi :
Tende e tessuti
28/06/2006
Il loft
11/10/2005