ARCHITETTURA FARE PENSARE

Ceramiche Ricchetti

La produzione ed il mercato nazionale ed internazionale della ceramica ha come punto di riferimento in Italia la zona tra Modena e Reggio Emilia dove Ceramiche Ricchetti ha sede e, come succede per la moda a Milano, sono qui che nascono tendenze e nuove sperimentazioni tecnologiche, quali sono le nuove linee ed i nuovi “concept” su cui voi state lavorando?
La tendenza dei rivestimenti e pavimenti ceramici, a livello estetico, seguono, per colori e per effetti di superficie, l’evoluzione del trend sui tessuti, sull’arredo, ma soprattutto sono al passo con i cambiamenti degli stili di vita, così molteplici e variegati, con esigenze sempre diverse. Linearità, ricercatezza, funzionalità, benessere sia fisico che psichico, sono elementi indicatori dei diversi stili cui si ispira la casa di oggi.
Nel paesaggio domestico oggi il bagno ha un’importanza nuova, quali sono le vostre collezioni dedicate a questo spazio, quali i colori e le decorazioni che proponete?
A questo spazio sono dedicate le più importanti collezioni Ceramiche Ricchetti che interpretano ogni gusto, ogni stile e rispondono ai desideri più particolari: moderno, minimalista, classico, tradizionale: ORIGAMI-THEATRUM-IRIDE-PRIMAVERA-PANTHEON-ILIO-ARTE AQUILEIA, ecc., ogni serie con caratteristiche diverse per superficie (lucida, matt, antichizzata, pennellata o satinata), per formato, per colori (tinte pastello, neutre o toni mediterranei), tutte arricchite da decori e listelli preziosi.
Come nasce la collaborazione con Laura Fiume?
Con Laura Fiume, è nata una collaborazione molti anni fa: ci è piaciuto il suo stil esemplice e ironico, estremamente diverso dalle grafiche classiche della decorazione ceramica, e ci ha portato una ventata di novità e originalità. Nuovi sono infatti non solo i segni stilizzati di animaletti come i “pesci”, o di piante grasse e oggetti, ma anche i colori usati ed i loro accostamenti, che vanno dal bianco-grigio-nero al beige-amaranto, dal glicine-arancio al beige con il bordeaux.
Cosa bolle in pentola per il Cersaie 2000?
Due importanti eventi: la fiera americana di Orlando, di Maggio, ed il Cersaie, che si terrà a ottobre prossimo a Bologna, segnano gli appuntamenti più importanti per la nascita delle nuove proposte Ricchetti. Sono infatti, state presentate recentemente, tre linee di pavimento, PALAZZI, VITRUVIUS e PIETRE COTTE, in grès porcellanato smaltato, che hanno ottenuto sul mercato USA grande consenso. Per Bologna sarà ancora trainante la tendenza di riprendere idee, forme e colori dei materiali naturali per le pavimentazioni; pietre classiche levigate, ispirazioni pompeiane con colori invecchiati e polverosi.
Quali sono le caratteristiche tecniche più importanti che una buona ceramica deve avere per l’ambiente bagno?
L’ambiente bagno non ha particolari esigenze di resistenze tecniche, un pavimento in monocottura resiste al calpestio tanta quanto uno in porcellanato. E’ consigliabile uno smalto opaco o semi-matt; le superfici molto lucide,usate a pavimento, col tempo possono opacizzarsi. E’ invece importante che le piastrelle della pavimentazione e anche del rivestimento abbiano superato i tests previsti di resistenza agli acidi e basi, in considerazione dell’igiene e della pulizia che in bagno deve essere conservata con prodotti a volte corrosivi.

Designed in honour of two up-and-coming international fairs – the American fair to be held in Orlando and Cersaie 2000 to be held in Bologna – Ricchetti Ceramiche, a leading manufacturer of ceramic materials for floors and furnishing purposes, offer collections that have been totally revamped both aesthetically and in terms of manufacturing processes. Enamelled porcellained gres is an American favourite, while in Italy an ever-popular trend is that of drawing upon the ideas, shapes and colours inherent in natural materials for flooring; classic polished stone and Pompei-type inspiration with dusty, aged colours. Richetti places particular emphasis on working techniques thereby offering its customers a top-quality, durable product. Richetti products are subjected to tests involving resistance and durability of aesthetic features. In particular, where bathrooms are in question, special tests designed to evaluate resistance to acids and bases are carried out with a view to hygiene and cleaning in order to ensure that the materials used are able to withstand the action of corrosive detergents.

 

Collezione Albiococca Collezione Laura Fiume
Serie Zaffiro Serie ILIO

condividi :
GUARDARE LA MARINA ALL’OMBRA DELLE VELE
25/08/2011
Argomenti di architettura
29/09/2006