PENSARE

Case di montagna è lo stile delle alpi europee

Spesso le montagne sono viste come confini e simboli di divisione. Spesso le montagne sono stati scenari di guerra e conflittualità. Anche le Alpi, oggi, sono il simbolo della divisione, infatti sono i confini naturali di ben nove nazioni. (Vedi wikipedia Alpi).

Però, se si guarda in dettaglio, e si frequenta le zone ai lati delle rispettive vette, si nota una gran similitudine, più di quanto mai ci si possa aspettare. Le guerre di confine non erano generate dalle popolazioni locali ma dai governi dei rispettivi stati di “pianura”. Le genti delle valli erano molto unite e spesso si scambiavano cultura, merci ed economia: in poche parole erano in pace. Nonostante i bui periodi bellicosi, di ogni epoca, le popolazioni delle Alpi hanno mantenuto una forte identità, sebbene avessero lingue diverse, potevano accomunare usi e costumi. L’esempio più evidente è l’architettura e la cultura della casa. L’esempio più gustoso è la tradizione culinaria.

La redazione è in continua ricerca di esempi di case di montagna. La ricerca è sia di case e ville ma anche di piccole idee che hanno migliorato lo stile di vita di chi le abita.

Per questo motivo è stato predisposto un sistema che in 5 piccoli passaggi aiuta ad contattare direttamente la redazione.
Previa verifica editoriale, il sistema permette anche di pubblicare subito le segnalazioni ricevute: le segnalazioni che  registreranno maggiore interesse da parte del pubblico verranno pubblicate sull’edizione cartacea. Il nostro obbiettivo è trovare un modo di raccontare lo stile e la cultura del popolo delle alpi: un popolo solo diviso dalla lingua ma unito da molti usi e costumi.
condividi :
730 facile – Quali terreni non devono essere dichiarati?
11/07/2013
Pavimenti in legno di qualità
14/02/2007