PENSARE

Calore su misura.

Ermanno Vandini titolare dell’omonima azienda, associata e referente nazionale dell’ANFUS (Associazione Nazionale Fumisti e Spazzacamini) e aderente ai programmi formativi FUSPA (Scuola di Formazione e Aggiornamento per Spazzacamini e Fumisti) è il continuatore della grande tradizione della stufa alpina con struttura interna a giri di fumo e rivestimento di maiolica, che dalle Alpi l’ha diffusa a tutta l’Italia innovandola con gli ultimi ritrovati della tecnologia, quali la progettazione a computer, senza però tralasciare alcune imperdibili operazioni artigianali che rendono unica ogni stufa.
Con la grande manualità gli artigiani costruiscono e decorano a mano le maioliche mentre il Maestro fumista calcola le necessità termiche e costruisce la stufa nel luogo cui è destinata. In tal modo il cliente vede prima sul computer la simulazione precisa di come sarà la stufa, inserita nell’ambiente in armonia con l’arredamento, e può scegliere la forma e le decorazioni preferite; indi la progettazione del maestro fumista per calcolare il fabbisogno calorico e il dimensionamento esatto della stufa. Gli artigiani li realizzano con abilità consumata e i decoratori aggiungono con mano artistica i colori alle maioliche; infine il montaggio a casa del cliente, con tutta l’accuratezza di una vita di esperienza. Il risultato finale è un opera unica di grande pregio e funzionalità. (R.S.)

Stufe in maiolica

MODELLO: stufa passante in maiolica realizzata su misura
REALIZZATO DA: Ermanno Vandini, Serramazzoni (MO)
CARATTERISTICHE: il Maestro Fumista compie anche un sopraluogo a casa del cliente per controllare tutti i parametri progettuali (calcolo del fabbisogno termico, posizione della canna fumaria o studio per la realizzazione ex novo) dopo è steso il progetto esecutivo, curando tutti gli aspetti in relazione all’ambiente e alla volumetria da riscaldare della camera di combustione ai giri di fumo, dalle maioliche alla forma finale. Il progetto, realizzato con software d’avanguardia, permette di progettare a computer la stufa come la desidera il cliente e di vederla già collocata nel proprio ambiente ricostruito virtualmente.

Forme pure per il camino prefabbricato con finiture in
cemento a vista. La struttura sapientemente inglobata
nella volumetria del locale, sembra fondersi perfettamente nell’architettura della casa dominata dalla lumisotà del bianco. Il soggiorno rivela la particolare cura
rivolta dai progettisti per ogni dettaglio.
Progetto: Studio Raboni Della Giusta.
Art Director: D. Bossi
Foto: A. Lecce

Forme nuove per il camino con la grande cappa scultura.
L’effetto scenografico trasforma, personalizza e
impreziosisce l’ambiente che ospita il camino.
Progetto: Gregoire Cueni
Art Director: M.L. Bonivento
Foto: A. Lecce

Dal caminetto funzionale al più tradizionale camino di alta categoria la gamma SUPRA si diversifica in questo modo

Se i gusti e i colori di ognuno danno luce al nostro ambiente immediato, sanno anche abbellirlo con i loro fascini e i loro incanti. In armonia con questo principio SUPRA ha saputo sviluppare, nei suoi lunghi anni di esperienza, una collezione esteticamente e tecnologicamente molto estesa di prodotti di riscaldamento a legna. Dalle stufe ai focolari, dal funzionale caminetto al più tradizionale camino di alta categoria, la gamma SUPRA si diversifica in questo modo. Prima società francese esportatrice di apparecchi di riscaldamento a legna, SUPRA ha anche saputo adeguarsi ai gusti e ai colori di numerosi paesi che hanno adottato il marchio. L’estetica dei prodotti ha quindi anche saputo evolvere in questo senso, offrendo alla sua clientela internazionale una scelta di stili particolarmente fornita, sempre conservando il ‘french touch’ che la caratterizza tanto.
Si possono distinguere 3 grandi famiglie nella gamma dei camini:
I CLASSICI: nel cuore della tradizione dei camini classici, questa gamma seduce con la sua linea elegante e la sua grande potenza di riscaldamento. Rustici o classici, si tratta di approfittare pienamente del migliore dei fuochi.
I MARMI: dall’antichità romana, ogni epoca e ogni civiltà ha saputo fare del marmo il materiale venerato per la sua durezza e la sua bellezza. Supra, " regista del fuoco ", dedica i suoi migliori focolari al " culto del marmo " e propone la sua gamma di camini "Marmo".
I CONTEMPORANEI: grazie al loro design moderno e originale, i contemporanei di Supra offrono una visione più stilizzata delle fiamme. Arrotondate, prismatiche o semplicemente dritte, si apprezzeranno le loro linee, che sapranno perfettamente integrarsi in qualsiasi ambiente. Il KASARI, presentato qui accanto, adorna questa famiglia con il suo stile del tutto particolare. Tagliato in un materiale di primissima scelta, la pietra di Dordogna, si offre una piastra di focolare in marmo nero Marquina ma soprattutto un focolare che costituisce la gemma estetica e tecnologica dei focolari SUPRA: l’Univers 2.

Seika
Univers 201

Come gli ultimi nati della gamma 2005, il focolare Univers 2 di SUPRA risponde allo stesso tempo alle più alte esigenze in materia di rispetto dell’ambiente e a tutte le aspettative in materia di estetica. L’innovazione e la tecnologia sono senza contesto, i suoi vantaggi maggiori. Si può trovare in 3 livelli di finitura: "Premium" – "Pack" e "Pack ventilato" che si definiscono come segue:
Versione "Premium"
• Camera di combustione "triplice involucro"
• Meccanismo di porta "una mano" confortevole e silenzioso
• Scambiatore a valvola “by pass” per un recupero maggiore del calore all’interno del focolare
• Ugello scarico fumi di nuovo concetto
• Potenza : 11kW
Versione "Pack"
Oltre all’attrezzatura della versione "Premium", la "Pack Energy" offre i seguenti vantaggi:
• Sistema "doppia combustione" visibile
• Isolamento termico del focolare e alto rendimento (>75%)
• Collegamento dell’aria di combustione all’aria esterna
• Potenza : 13kW
Versione "Pack ventilato"
• Ventilazione integrata dall’origine
• Ventole accessibili dall’interno del focolare, tra lo scompartimento ceneraio, senza toccare il rivestimento.
• Portata d’aria adatta alle superfici importanti.

condividi :
Il giardino
31/07/2005
Mini cucine, piccoli spazi funzionali
11/10/2005