FARE

Calore e intimità a tutto legno.

Località: Madonna di Campiglio, Trento
Progetto di: Claudio Verri, designer
Foto: Athos Lecce
Testo: Roberto Summer

Un grande appartamento a Madonna di Campiglio, totalmente ristrutturato, ha una calda atmosfera favorita dalle boiserie e dai pavimenti di legno anticato ma soprattutto da un camino e da una stufa.

Questo ampio appartamento (145 mq), a pochi passi dal cuore di Madonna di Campiglio, è stato totalmente ristrutturato: la chiave dell’intervento è l’avvolgere tutto (pavimenti, pareti, soffitti) con un caldo involucro di legno anticato, piallato a mano e cerato, arricchito da cornici e intarsi, sul modello di una porta antica, ma mantenendo tutto in un tono di leggerezza e luminosità, senza appesantire con decori eccessivi e con colori scuri.

Così la boiserie che riveste tutte le pareti conferisce agli ambienti calore e intimità, i soffitti a travi e tavole di stile gotico (nel soggiorno) o dipinti secondo motivi tradizionali arrichiscono e decorano senza incombere, i pavimenti di legno di larice, di Antico Cadore, sono un morbido ‘fondo’ a tutti gli arredi su misura. In questo contesto avvolgente trovano posto da protagonista il camino in soggiorno, con un’elegante cornice di legno scolpito e base esterna del focolare in Biancone anticato e sabbiato, e la stufa in sala da pranzo, dalle tradizionali maioliche cortinesi di Zardini; entrambi si compenetrano in un’unica struttura per favorirne le sinergie termiche.

condividi :
Ordine degli Architetti di Bologna
31/07/2005
A balze, proiettata nel panorama
06/09/2010