ARCHITETTURA

Calore diffuso nel minimo spazio

Per risolvere problemi funzionali senza tralasciare l’aspetto estetico è ideale “Snella”, una stufa che riesce a coniugare prestazioni eccezionali e alta resa estetica in pochi centimetri di spessore. La sua forma slanciata e profonda solo 35 cm si adatta a spazi ristretti come i corridoi. Il prezioso rivestimento in ceramica a colo è diponibile in tre diversi colori.

La linea pulita ed essenziale di questa proposta si discosta dalle forme classiche delle stufe a pellet, con la finalità di interpretare le più attuali esigenze di riscaldamento legate alla necessità di una maggiore economia di spazio. Una soluzione che si presta, in modo naturale, a qualsiasi tipo di ambiente, dal più classico al più moderno. ( “Snella”, Ravelli)

APPROFONDIMENTO
http://pro.dibaio.com/gallery-produzioneSE IL FUMO NON DÀ TREGUA, ALLORA INTERVIENE UNA PRESTIGIOSA AZIENDA, COSTRUTTRICE DI ASPIRATORI ELETTRICI CHE OFFRE LA MIGLIORE SOLUZIONE PER RISOLVERE IL PROBLEMA. INSTALLANDO UN ASPIRATORE ELETTRICO SARÀ POSSIBILE RIVIVERE A PIENO LA BELLEZZA E IL CALORE DEL CAMINO. L’APPARECCHIO SI INSTALLA SULL’ESTREMITÀ DELLA CANNA FUMARIA, SI ALLACCIA ALLA RETE 220V ED HA UN COMODO REGOLATORE CON SEI VELOCITÀ. FACILE DA INSTALLARE, NON ROVINA L’ESTETICA DEL COMIGNOLO, È COMODO, SICURO ED ECONOMICO. È DI FACILE INSTALLAZIONE PERCHÉ DOTATO DI ADATTATORE REGOLABILE PER CANNE FUMARIE DI TUTTE LE DIMENSIONI ED È CONVENIENTE IN QUANTO HA UN BASSISSIMO CONSUMO DI ENERGIA ELETTRICA. (GEMI)

condividi :
Ambient-In un rudere saraceno una cucina veramente rustica
06/10/2005
Speciale arredamento: piccole stanze all’aperto
23/04/2007