ARCHITETTURA

Dilatata nel cuore del parco

Per comprendere un oggetto architettonico rilevante qual è una piscina, ci si potrebbe chiedere come avrebbe potuto essere, se non fosse stata progettata proprio così come la vediamo.
Nel caso di questa vasca all’aria aperta, posta su un prato sulla costa romagnola, si notano caratteristiche ambientali (il “genius loci”) tipiche della pianura, in cui sono gli alberi e le siepi a definire il paesaggio, più che le variazioni orografiche del terreno. Mentre l’architettura della casa è quella semplice e lineare della cascina di campagna, rivisitata e ingentilita dalla presenza della veranda, luogo dell’ombra e del riposo all’aria aperta. La piscina avrebbe potuto avere forma squadrata e regolare, come quella della casa, ma la scelta è ricaduta su un disegno libero: due lati ortogonali si presentano come gli assi cartesiani tra i quali si dilata una linea tondeggiante che ricorda il profilo di una nuvoletta.
Così la piscina introduce una variazione: interrompe la regolarità del panorama e ne diviene un contrappunto.Non solo nella forma, ma anche nell’elaborazione del bordo, che è posto su due quote: sui lati ortogonali è più elevato, e lungo il profilo ondulato è a livello, con sfioro finlandese (la quota del bordo è allo stesso livello dell’acqua, che vi scorre sopra a velo per tracimare più avanti, nella canaletta di scolo).
È un gesto innovativo: il prato acquista una personalità marcata.
Il disegno articolato e inconsueto non solo dà un nuovo valore estetico al prato, ma offre l’occasione di diversificare la vasca in settori.
Nella parte dei due lati ortogonali si trovano il trampolino e una scaletta di accesso tipica per l’esercizio del nuoto.
Nella parte dai bordi ad ansa sta una gradinata che consente un più tranquillo ingresso nell’acqua, e può essere usata anche come seduta.

APPROFONDIMENTO
Usa il link pro: aggiungi la stringa chiave e scopri approfondimenti:
es: http://pro.dibaio.com/ondablu-piscinaPROGETTO E REALIZZAZIONE: Onda Blu Piscine con sede a Rimini
UBICAZIONE: Rimini
USO: privato
FORMA: irregolare
SUPERFICIE: mq 116
CAPIENZA: mc 158 + 8 + 6
STRUTTURA: in cemento armato in opera
PROFONDITÀ: m 1,10 – m 2,40
BORDO: finlandese
RIVESTIMENTO INTERNO: mosaico vetroso Bisazza miscela ghiaccio
IMPIANTO DI FILTRAZIONE:
n° 2 filtro bobinato a sabbia cm 75
n° 2 pompa in Noryl hp 1,5 t
IMPIANTO DI CIRCOLAZIONE: bordo sfioratore: tipo finlandese; n° 16 bocchette di immissione dal fondo; n° 2 prese di fondo; n° 1 attacco spazzolone
IMPIANTO DI ILLUMINAZIONE: n° 8 fari subacquei a fibre ottiche; n° 2 generatori
DISINFEZIONE: Pool Relax 02
ACCESSORI: n° 1 scaletta a 3 gradini per bordo sfioro e pezzi; n° 1 trampolino modello Delfino; griglia per bordo sfioratore cm 24,5 Barcellona; n° 1 pulitore modello Dolphin 3001; n° 1 copertura invernale concontrappesiArmonia e forme
http://pro.dibaio.com/ondablu_piscine

condividi :
Quadri su fondo bianco
11/10/2005
Fascino d’altri tempi in cucina
15/02/2007