PENSARE

Una baita a Bormio

Una baita posta in un’isola verde circondata da boschi, sul versante a ridosso delle piste da sci di Bormio, in alta Valtellina. L’edificio, originario degli anni Trenta, come si può notare dalla targa originale e restaurata sopra la vecchia porta d’ingresso, era utilizzato come abitazione estiva durante il periodo della transumanza. L’intervento di ristrutturazione ed ampliamento esterno, ha cercato di mantenere intatte le caratteristiche estetiche e costruttive tipiche di queste abitazioni; sono state infatti utilizzate per le nuove facciate pietre locali con la finitura a raso pietra, colorando in pasta l’intonaco per riprendere la tipica colorazione del passato, dovuta alla presenza di terra all’interno della malta…

L’articolo completo è disponibile in
CASE DI MONTAGNA 90
Acquistalo online, in Edicola o su www.lekiosk.com !LO STUDIO NASCE A MILANO, NEL 2008, DALL’UNIONE DELLE DIVERSE ESPERIENZE MATURATE DA STEFANO GRITTI, IN ARCHITETTURA E PROJECT MANAGEMENT, E DA SOFIA ROLLO, IN INTERIOR DESIGN E ALLESTIMENTI, CHE HANNO PERMESSO LORO DI OCCUPARSI DI EDIFICI RESIDENZIALI, DIREZIONALI E COMMERCIALI E DI PROGETTI DI NEGOZI, HOTEL, UFFICI E VILLE PRIVATE. L’ATTIVITÀ DELLO STUDIO SPAZIA DALL’ARCHITETTURA, AI PROGETTI DI INTERNI E DI ARREDO SU MISURA PER LOCALI, APPARTAMENTI, UFFICI E SHOWROOM, AL DESIGN DEL PRODOTTO, FINO ALLA PROGETTAZIONE DI ALLESTIMENTI, ANCHE DI GRANDI DIMENSIONI, PER EVENTI, MOSTRE, FIERE E SPAZI ESPOSITIVI.
GLI ARCHITETTI DELL’ARTIGIANO, LA SUA ESPERIENZA E LA SUA CAPACITÀ DI VEDERE REALIZZATO L’OGGETTO ANCOR PRIMA DI COSTRUIRLO.

condividi :
Stufe e camini
10/05/2006
Il calore del LEGNO
13/04/2011