ARCHITETTURA FARE PENSARE

Attorno al camino

Riccioli e volute, illuminati dalla luce delle fiamme, ci suggeriscono una rassicurante sensazione di rispetto per il passato, regalandoci atmosfere piene di suggestione.

Gli arredi in ferro battuto si inseriscono perfettamente nella zona circostante il camino anche quando è collocato all’aperto. La presenza di riccioli, volute e onde illuminati dalla luce delle fiamme rende, infatti, il focolare un punto di riferimento intorno al quale riunirsi con gli amici per chiaccherare o, al contrario, dove rifugiarsi quando si desidera una “calda” intimità.

Un angolo di cortile dove tutto è stato lasciato come un tempo. Ora è la seconda casa di un noto storico d’arte, il professor Flavio Caroli, che apprezza la civiltà contadina, humus vivificante di tante stagioni
dell’arte italiana.
Il portico di una casa nella campagna viterbese,
dominato dal suggestivo accostamento di alcuni pezzi in ferro forgiato (la base del tavolo ispirata alle forme rinascimentali ed il lampadario”barocco”) con le travi in legno del soffitto.
In Edicola

Nelle foto: Un’atmosfera romantica e discreta caratterizza la camera padronale di questa antica casa colonica delle colline lucchesi in cui si apre un piccolo camino in marmo. Ai lati del letto, ottenuto accostando due letti con testata
in ferro battuto, contenente due medaglioni con dipinti a soggetto floreale, due nicchie ricavate nelle spesse pareti
perimetrali acquarellate con colori sovrapposti a base di terre naturali.
Due vecchie ante in legno massiccio introducono nella zona pranzo di un rustico, mettendo in risalto gli oggetti e le sedie in ferro con seduta in paglia. Il ferro si accosta perfettamente all’atmosfera rustica di questo ambiente caratterizzato da travoni in legno lasciate a vista sul soffitto, dalla parete in pietra e dal pavimento in piastrelle di cotto.

condividi :
Un loft di gusto metropolitano
24/02/2006
QUANDO L’ARTIGIANATO SI SPOSA CON LA QUALITA’ E IL DESIGN
19/11/2012