ARCHITETTURA FARE

Artefici del legno pieghevole

Fondata più di trent’anni fa, la ditta Candidus Prugger di Bressanone (Bolzano) è specializzata in ornamenti di legno massiccio per mobili e in decorazioni architettoniche. Grazie al talento del dott. Georg Prugger, l’attuale proprietario che ha saputo creare una vasta linea di splendidi ornamenti nei legni più pregiati, è nata una collezione di più di 1000 modelli diversi come rosette, angoli, fregi, capitelli, pannelli e liste intagliate.

Il pezzo forte della ditta è il legno pieghevole, un prodotto speciale che si ottiene da quadrotti di legno massiccio, lavorati secondo un particolare processo termo-meccanico grazie al quale il legno può essere facilmente lavorato ricavando profili dritti che successivamente vengono piegati a freddo ed usati per corrimano, bordi per tavoli rotondi, liste fermavetro, battiscopa per pareti curve. Un esempio ottimale dell’utilizzo del legno pieghevole è dato dalla costruzione dei corrimano per le scale: non necessitano di “dime” per cui si risparmia un duro lavoro, molto tempo sprecato e si riducono le spese!

Con questo sistema i corrimano si piegano semplicemente a freddo a seconda del raggio e dell’inclinazione desiderata, rispondendo ad ogni esigenza particolare. Sempre in legno curvabile vengono eseguiti anche oggetti di design come quelli qui illustrati: un appendiabito elegante e flessibile, due lampade particolarmente originali dalla linea pulita e flessuosa, e una panca a listelli massicci attorno ad una fioriera, ideale in un centro commerciale.

condividi :
Antoni Gaudì
28/09/2005
NEWS
30/10/2013