PENSARE

LUOGO D’ARTE

San Antonio è il capoluogo della Contea di Bexar, nello Stato del Texas. Deve il suo nome a Sant’Antonio da Padova, la cui ricorrenza cade nel giorno del 1691 che vide la prima spedizione spagnola insediarsi nella zona. È qui che un candido loft, progettato per un artista e collezionista d’arte, occupa gli ultimi due piani e il tetto di una fabbrica risalente al 1920, al centro della città.
La vecchia struttura e i nuovi interventi sono rifiniti con intonaco bianco che non copre, ma permette di sottolineare il contrasto strutturale fra le parti in muratura preesistenti e le nuove pareti costruite in cartongesso e calcestruzzo. Il tutto crea un piacevole e luminosissimo contrasto con le pavimentazioni realizzate in resina epossidica, i pezzi di design ed i mobili laccati…

L’articolo completo è disponibile in
CASA OGGI 2
Acquistalo online, in Edicola o su www.lekiosk.com !

Jim Poteet si è laureato alla Yale University e ha conseguito il Master in Architettura presso l’Università del Texas; ha fondato lo studio Poteet Architects il cui successo ha portato a riconoscimenti e consensi nazionali. Il portfolio delle realizzazioni comprende progetti residenziali, commerciali e istituzionali, ma è forse più noto per il riutilizzo e l’adattamento di edifici esistenti e per un approccio fresco e rigoroso verso il design d’interni.

condividi :
Lettera aperta
26/05/2006
Un ambiente caldo vicino ai picchi dolomitici
21/02/2007