PENSARE

Arredare il bagno

Le aziende informano

La versatilità del ferro battuto è forse il carattere che ha determinato maggiormente la sua fortuna nell’arredo moderno. Si vede infatti che può ambientarsi in situazioni molto diverse, dal bagno in pietra a vista a quello lineare di un appartamento di città. Tutto dipende dalla forma: una linea che può riprendere la tradizione artigianale, come si vede in questo gruppo di illuminazione con lampadari e appliques coordinati, oppure interpretare l’essenzialità propria del design moderno. Nella foto sopra si vede come il ferro viene alleggerito dall’andamento continuo di un solo elemento che trova, nella parte terminale, un’espressione più decorativa nel gioco di spirali che avvolge la base della lampada. G.A.

Il tavolino della Slam ha struttura in ferro nella finitura e ripiani in legno di ciliegio e vetro acidato. Ha finitura in antracite lo specchio di Lipparini. In basso, di gusto retrò invece la toilette di Maggioni. In basso, la toilette di Ciacci decorata a mano. In basso a sinistra, ripiani in cristallo acidato per l’etagere di Cantori. Di più solida concezione la serie per il bagno di Bel Fer con il ferro sottoposto a zincatura e verniciatura a forno, con effetti grigio antracite o ruggine.
A destra, particolari artigianali, espressioni di tradizione e cultura straordinariamente vitali, per questa creazione di Rugiano.

condividi :
Quale legna ardere?
14/11/2006
Comitato Scientifico
17/01/2006