ARCHITETTURA FARE

Aquanova

La bellezza del design e l’alta qualità del montaggio caratterizzano le coperture realizzate da AQUANOVA, dotate di particolari accorgimenti estetici e strutturali. Una copertura per piscina non è soltanto un elemento puramente estetico ma ha una sua precisa e importantissima funzione pratica.

I BENEFICI DI QUESTE COPERTURE POSSONO ESSERE COSÌ RIASSUNTI:

•Una copertura permette di usare la piscina per un lungo periodo dell’anno, dall’inizio della primavera fino al tardo
autunno, senza aumentare i costi del riscaldamento dell’acqua.
•Cattura il calore prodotto dai raggi solari o dall’acqua riscaldata, creando un alto isolamento termico e acustico.
•In questo modo diminuiscono i costi del riscaldamento dell’acqua, perché con la copertura si genera un “effetto
serra”, che previene la dispersione della temperatura, diminuendo l’evaporazione idrica.
•La manutenzione della piscina diventa più facile e rapida, come il controllo dell’acqua e il dosaggio dei prodotti chimici.

LA COPERTURA COME VALORE AGGIUNTO
•Mantiente l’acqua sempre pulita.
•Limita i danni provocati alla piscina durante l’inverno.
•Previene incidenti (cadute accidentali).
•Sia nelle giornate calde che in quelle più fresche si possono godere tutti i vantaggi di una piscina all’aria aperta.
•Infine con la copertura si evitano gli interventi di apertura e chiusura stagionali degli impianti.

Tutte le coperture Aquanova sono composte da profilati e rotaie di scorrimento in alluminio inossidabile, inalterabili nel tempo. L’azienda dedica un’attenzione particolare agli elementi che collegano
i profilati col manto di copertura, in modo da garantire una completa sicurezza.
I segmenti sono collocati su rotaie e si spostano con facilità.

Le coperture per piscine Aquanova sono costituite da segmenti telescopici mobili. Questi possono essere mossi indipendentemente nelle due direzioni o in una sola, con un sistema sincronizzato, per poter avere ampie possibilità di utilizzo. Il sistema di scorrimento può essere sia manuale che elettronico e dotato di telecomando. L’ingresso alla zona piscina può avvenire tramite una comoda porta scorrevole o attraverso una porta con chiusura “a libro”. Nelle coperture più ampie o in quelle a forme di cupola possono essere inserite anche delle finestre per migliorare sensibilmente la ventilazione.

condividi :
Atmosfere di campagna
05/02/2014
Indirizzi
19/01/2010