ARCHITETTURA

GIOCHI DI LUCI E OMBRE

L’architetto Ambra Piccin si identifica da sempre nel pensiero del grande architetto Louis Kahn (che è stato il maestro fondatore del principio di lighting design), che ci dice: “Ritengo che la luce sia la fonte di ogni presenza e la materia sia la luce consunta. Ciò che la luce crea, proietta un’ombra e l’ombra appartiene alla luce. Percepisco la presenza di una soglia, che separa la luce, immersa in un’atmosfera ispirata, dove il desiderio di essere e di esprimere incontra il possibile…”

 L’articolo completo è disponibile in CASA OGGI 3 Luci in Casa.
Per scaricare gratuitamente la rivista, clicca qui

Offre al cliente una completa e efficiente assistenza sia nella ristrutturazione edilizia, sia nella progettazione di interior design. Ha dato vita a Cortina Style, per diffondere l’arredo, lo stile e l’eleganza dell’oggettistica cortinese.

condividi :
IL CALORE DEL LEGNO
18/01/2011
Tecnologia.Impianti meccanizzati o automatizzati di parcheggio
08/09/2006