ARCHITETTURA FARE

Alla scoperta del luogo più privato della casa

Che evochi gli esotici hammam o i fasti delle termae romane, il bagno si scopre luogo di piacere, non più soltanto spazio di servizio ma locale attento al design e alla funzionalità. In queste pagine qualche utile consiglio per creare un bagno su misura dove rigenerarsi e, perché no, viziarsi un po’.

The bathroom is a pleasure that can recall both luxury of Roman spas and exotic hammam therefore it is a room with careful design and functionality. In these pages: some useful suggestions to create a customised bathroom, where to regenerate and, why not, to spoil ourselves.

Ingombri e misure
Volumes and measures

Le dimensioni minime richieste per il locale adibito a bagno sono indicate nel Regolamento Edilizio, che varia a seconda del comune di residenza. Per quanto riguarda gli ingombri dei sanitari, invece, la vasta gamma di modelli in commercio permette di scegliere le dimensioni che più si adattano al proprio caso. Definire le misure standard di un lavandino è molto difficile data la varietà di modelli, mentre bidet e vaso hanno solitamente una larghezza di cm.35 e una profondità che varia da cm.45 a cm.60. E’ utile considerare gli spazi minimi che rendono un bagno comodo e funzionale: vaso e bidet necessitano di uno spazio frontale di cm.50, mentre per il lavabo si devono prevedere cm.55 frontali e cm.90 in larghezza. Infine, per agevolare il passaggio accanto a vasca e doccia facilitando le manovre di pulizia va previsto uno spazio di cm.55.

The minimum requested measures for the bathroom are included in Building Standards that vary depending on towns. As far as regards volumes of sanitary fittings, on the contrary, the wide range of models allows choosing the most suitable dimensions. Defining standard measures for a washbasin is difficult due to the large variety of models, while bidet and WC are usually 35 cm wide with a depth going from 45 cm to 60 cm. It is useful to consider the minimum spaces that makes the bathroom comfortable and functional: WC and bidet need a front space of 50 cm, while for the washbasin the front space must be of 55 cm and the width 90 cm. At last, in order to help the passage beside the tube and the shower to make easier cleaning operations there must be 55 cm.

Qualche consiglio

Prima di ristrutturare un bagno o di progettarne uno nuovo, è bene prevedere da quante persone sarà utilizzato e per quali funzioni: per due utenti, per esempio, non saranno necessarie particolari accortezze, mentre se i membri della famiglia sono più numerosi sarà consigliabile differenziare le zone funzionali,
magari con un antibagno dotato di lavabi, in modo da essere utilizzato da più familiari contemporaneamente.
Nell’immagine a lato si sono create tre zone distinte che consentono l’utilizzo a più utenti nel rispetto della privacy. L’antibagno può essere anche una soluzione se i servizi igienici si affacciano su cucina o soggiorno. in questo caso, infatti, devono essere disimpegnati mediante un vano o un corridoio. Da un punto di vista tecnico, l’installazione e l’ubicazione dipendono sia dalla dimensione e dalla forma della casa sia dalla posizione degli scarichi: posizionarlo lontano dagli attacchi significa prolungare le tubature, con conseguenti aumenti di spesa e possibili imprevisti idraulici.

Some suggestions

One must plan how many persons will use the bathroom and for what functions: for two users, for example, particular details are not requested but if the family members are more numerous it is suggested to differentiate the functional areas, maybe with a dressing room equipped with washbasins in order to be used from more persons at the same time. in the side picture three different areas have been created that allow many users at the same time in the respect of the privacy. Dressing room can be a solution also if sanitary fittings are in front of the kitchen or the living room. in this case, in fact, they have to be separated though a room or a corridor. From a technical point of view the installation and location depend on both the house dimension and the position of sewage pipes: a position far from pipes means to lengthen pipelines with consequent increase of costs and possible hydraulic problems.

Il posto giusto per la vasca

In generale, la vasca viene posizionata in fondo o a lato della stanza, così da non ingombrare il passaggio. nei bagni più spaziosi e quando l’ubicazione delle tubature lo permette ci si può concedere il lusso di posizioni centrali, di forte impatto visivo. per quanto riguarda le tipologie della vasca, le soluzioni sono principalmente due, il modello murato e quello non. il primo si può collocare anche all’interno di nicchie o negli angoli, razionalizzando lo spazio, il secondo, invece, rischia di essere più ingombrante ma è di indubbio fascino. in entrambi i casi è bene ricordare che una vasca di fronte alla finestra, pur permettendo di occupare uno spazio difficilmente sfruttabile, rende ostiche l’apertura e la pulizia dei vetri.

The right place for the tube

In general the tube is positioned on the bottom or on side of the room to not occupy the passage. in largest bathrooms one can locate it centrally with strong visual impact. there are two tube types: the walled model and the non walled one. the first can be located even inside niches or corners , the second one, on the contrary, can be very voluminous but very charming. in both case one has to remember that a tube in front of the window makes difficult cleaning and opening of shutters even though it allows using a space otherwise difficult to utilize.

L’angolo della doccia

Tecnologia al servizio del benessere. Le docce più attuali offrono evolute e sofisticate prestazioni: getti localizzati, bocchette per l’idromassaggio, emissione di vapore per sauna e bagno turco, massaggio plantare e addirittura cromoterapia. E non stiamo parlando solo di cabine già attrezzate, ma anche i semplici miscelatori a muro si sono trasformati per garantire anche a chi non ha la possibilità di installare box accessoriati di godere di una doccia rigenerante, basta una parete o un angolo da attrezzare.

The shower corner

Technology at the service of wellness. The most modern showers offer advanced and refined performances: localized jets, hydromassage outlets, vapour emission for sauna and Turkish bath, plantar massage and even chromotherapy. And we are not speaking only of equipped showers but also of simple walled mixers aimed to help who cannot install equipped boxes. Equipped walls or corners are enough.

condividi :
Il parquet ecologico
09/06/2006
Editoriale
27/09/2005