FARE

All’ombra del pergolato

Relax al mare

Piacevoli colazioni all’aria aperta dove il panorama costruisce lo spazio, diventando architettura

Il pergolato della residenza messicana è interamente realizzato con una rustica struttura in legno: tronchi di legno locale sono mantenuti grezzi e legati con corde a formare pilastri, travi e travetti della copertura e gli elementi
del parapetto.
L’orditura della copertura del pergolato non crea una superficie continua, ma lascia filtrare la luce del sole attraverso i sottili travetti, creando un gioco di ombre nella zona sottostante. Dal pergolato si può godere di una vista straordinaria sull’oceano e sulla piscina a cascata. Un giardino di una residenza all’Isola d’Elba ospita un pergolato realizzato con travi e pilastri in legno segato e rettificato. La copertura è costituita da stuoie fissate alle travi a cui sono appese due luci. Lo spazio coperto è arredato con divani in muratura su cui sono sistemati cuscini con tessuto vivace; al centro, un tavolo con un alto piano in pietra grezza è imbandito per la colazione. (pubblicazioni Architectos Editores Mexicanos; per ordini on line: www.dibaio.com)

In questa pagina: la posizione particolare del pergolato messicano, aperta sull’oceano.
Nella pagina a lato: vista di una “sala da pranzo” all’aperto, all’ombra del pergolato. Foto di Athos Lecce.

L’importanza del colore

Scegliere i giusti colori e le tonalità appropriate da accostare, costituisce un importante requisito per una riuscita d’effetto nella progettazione di interni ed esterni. Localizzazione, spazio e stile influenzano la scelta che riflette la personalità ed il gusto del progettista.

condividi :
Gesù Cristo: ieri, oggi e per l’eternità
26/05/2006
DIFFONDERE l’area cucina
29/04/2010