ARCHITETTURA

DOLCEVITA COUNTRY LAGHETTO

Dolcevita Country nasce dall’esperienza maturata con la sorella maggiore Gold e mira ad offrire il miglior rapporto tra qualità e prezzo a tutti coloro che vogliono o necessitano di installare una piscina di questo tipo totalmente fuori terra.
Anche su Dolcevita Country è possibile scegliere gli esclusivi pannelli in fibra sintetica intrecciata Rattan Viro®, mentre il bordo, più stretto di quello del modello Gold, può essere esclusivamente in legno composito.
La piscina, a lato, installata in situazione estrema di terrazzamento molto stretto è in posizione panoramica sul golfo di Paraggi e sfrutta lo spazio massimo a disposizione. L’ubicazione particolare e la difficoltà di raggiungere il luogo dove è stata montata fanno di Dolcevita Country con la sua struttura modulare, l’unica piscina facilmente installabile in tale contesto.
La struttura di Dolcevita Country è la versione alleggerita della sorella maggiore Gold, appositamente concepita per installazioni esclusivamente fuori terra. Anche in questa struttura tutti i montanti, i longheroni e la bulloneria sono realizzati in acciaio zincato a caldo e/o in acciaio inossidabile. La struttura può essere completata e rivestita con telo, pannellatura in grigliato di legno e bordo in legno composito, per creare una piscina di sicuro impatto, ben rifinita e incredibilmente conveniente. 
I teli vasca utilizzati sulle piscine delle linee Dolcevita vengono realizzati nell’esclusivo tessuto Trevira® spalmato. Questo resistentissimo materiale viene successivamente trattato anti-Uv, anti-muffa e anti-funghi grazie all’utilizzo di additivi speciali che limitano al massimo l’invecchiamento del materiale. Il telo di Dolcevita Country è resistente alla trazione di 430 Kg/5 cm, secondo le norme DIN 53354. I colori disponibili sono: azzurro e beige.
Per andare al sito dell’azienda:http://www.piscinelaghetto.com/it
Per vedere altri nostri servizi, clicca il tag correlato: tag agrisilos piscine laghetto
condividi :
Una casa per vivere
15/02/2007
OBIETTIVO 2020
02/02/2011