ARCHITETTURA PENSARE

L’AMORE PER IL GENIUS LOCI

in ottone di prima scelta, con saldature in lega d’argento, interamente lucidato a mano (dimensioni: h. cm. 73 peso Kg. 3,5)
Secchiello porta attrezzi con fascia e particolari in ottone lucido (dimensioni h. cm. 60 – Peso Kg. 4,3)in ottone di prima scelta, lucidati a mano.
(dimensioni: h. cm. 39 – Prof. cm. 38 – Peso Kg. 4,5)A Cortina, il particolare camino, semplicissimo nella sua linearità, caratterizzato da una trave arcuata che completa la cappa come se fosse la falda di un cappello.

In questa villa a Cortina d’Ampezzo ristrutturata dall’arch. Luigi Vietti, il camino è semplicissimo nella sua linearità, impreziosito da oggetti d’antiquariato: sulla cappa una collezione di piccoli dipinti del ‘600 nelle loro cornici dorate originali.Nasce a Cannobio, sul lago Maggiore, poi studia in due diverse facoltà di architettura, quella di Milano e poi quella di Roma. Da questo sdoppiarsi del suo curriculum gli sono derivati due opposti talenti: il mare (in Costa Smeralda) e la montagna (a Cortina d’Ampezzo) entrambe al top; ma c’è una terza ispirazione: quella con il rapporto con la natura e l’architettura spontanea.

condividi :
Case di Campagna
31/07/2005
iSpritz di Cantine Riondo. La nuova filosofia dell’aperitivo.
28/02/2012