ARCHITETTURA FARE

Abitazione ecologica

Realizzazione di: Erich Erlacher, architetto
Foto: Tiziano Canu

Perché un’abitazione si possa definire ecologica deve essere realizzata con materiali naturali e con una serie di accorgimenti che rispettino l’ambiente, permettano di sfruttare le potenzialità della natura e riducano i consumi energetici. I migliori risultati si ottengono in fase progettuale, ma con qualche provvedimento si ottengono buone soluzioni anche nella propria abitazione.

An eco-friendly home is made of natural materials and follows a series of norms that respect the environment; it is a home that uses nature’s energy and reduces energy consumption. The best results are obtained at the design stage, although some measures can be taken to provide worthwhile results in your own home.

Il potere del sole

Perché un’abitazione accumuli calore in inverno e sia ben ventilata in estate è bene ricorrere a qualche accorgimento: innanzitutto l’orientamento delle facciate principali con camere da letto e soggiorni dovrebbe essere sempre rivolto verso sud o sud-ovest, mentre cucine, bagni e locali di servizio possono guardare verso nord. Le finestre dovrebbero essere scorrevoli o ad ampia apertura così da agevolare la ventilazione, con vetri camera o vetri a più strati che creino un effetto “serra”. Per controllare l’eccesso di radiazioni durante i mesi estivi è meglio che le finestre siano dotate di sistemi di schermature regolabili (veneziane, persiane, tende avvolgibili). Nell’abitazione dell’immagine di apertura il tetto, realizzato con materiali igroscopici e traspiranti, ha una pendenza tale da permettere lo sfruttamento passivo dell’energia solare, convogliando i raggi verso le vetrate poste nelle falde.

The power of the sun

Various measures need to be taken so that a house can accumulate heat in winter and be well ventilated in summer. First, the exposure of the main facades with bedrooms and living rooms should always be south or southwest facing, whereas kitchens, bathrooms and utility rooms can be north facing. Sliding windows should be used, or they should have a wide opening in order to facilitate ventilation, using insulated glass or multilayered windows for a ‘greenhouse’ effect. To prevent excessive sun exposure during summer months, it is worth fitting windows with adjustable blinds (venetian blinds, shutters, and roller blinds). The house in the opening picture has a roof made of hygroscopic and breatheable materials; it has a slant that allows for a passive utilization of solar energy, and directs rays towards the large windows in the gables.

Arredi sicuri

Gli arredi di una casa sana devono essere privi di spigoli e trattati ecologicamente. Per tappezzerie, tende, poltrone e tappeti è meglio privilegiare fibre naturali antistatiche e igroscopiche, ma è comunque bene non abbondare di materiali cartacei e tessili che, soprattutto in cucina, funzionano da “spugne” assorbendo e rilasciando in seguito odori ed elementi inquinanti come il fumo e la polvere.

Safe forniture

Furniture in a healthy home needs to have rounded edges and be ecologically treated. It is better to favour anti-static and hygroscopic natural fibres for upholstery, curtains, armchairs, and carpets, and it is worth holding onto paper and textile materials which, especially in the kitchen, act as ‘sponges’ that absorb and later release odours and polluting elements such as smoke and dust.

Il progetto da copiare “la casa con l’albero”
A project worth copying “The Tree House”

Più che una ristrutturazione, il progetto riportato in questa pagina è un’integrazione tra ambiente umano e ambiente naturale. Nasce dal recupero di un vecchio casale e dall’inglobazione di una parte dell’aia, compreso un albero che ora vive tra le quattro mura di casa. In realtà si deve parlare di quattro mura tra virgolette, perché la ristrutturazione è basata proprio sulla scelta di pareti vetrate anziché in muratura. E’ sufficiente varcare la soglia d’ingresso per scoprire che ogni ambiente è concepito in modo tale da avere una visuale panoramica della campagna che circonda la casa: attraverso le ampie vetrate si possono osservare i mutamenti della natura, l’alternarsi delle stagioni, godere della luce naturale di giorno e dei colori del tramonto alla sera. All’interno l’albero diventa il fulcro del progetto, è posizionato al centro, come un totem che affonda le radici nella terra e si volge verso la luce, con la sua chioma verde e rigogliosa. Diventa l’ideale separatore tra il soggiorno e la cucina e fa da supporto alla scala in ferro battuto che conduce al soppalco, dove sono stati ricavati un bagno e due camere da letto.

L’ albero diventa il cardine organizzatore di tutta l’abitazione:
attorno al suo tronco si avvolge una scala in ferro battuto che conduce al piano soppalcato.

The tree acts as the linchpin for the entire house.
A wrought-iron staircase encircles the trunk and leads to the intermediate floor.

More than a renovation project, shown on these pages is an integration of man’s habitat with that of nature’s. It began with the renovation of an old farmhouse and the incorporation of a part of the farmyard, including a tree that now grows inside the four walls of the house. Four walls in inverted commas because the renovation project actually uses glass rather than brick walls. As soon as you enter the house you discover that each area has been designed to provide a view over the surrounding countryside. Through large windows you can observe the changing of nature, seasons coming and going, and you can enjoy the natural daylight and the colours of the evening sunset. The tree inside is the backbone of the project, and it is placed dead centre like a totem that sinks its roots into the ground and turns its luxuriant green foliage towards the light. It provides an imaginary separation between the kitchen and living room, and it acts as a support for the wrought-iron staircase that leads to the intermediate floor, where there is a bathroom and two bedrooms.

Una casa a risparmio energetico
An energy-saving house

Grazie alle ampie finestre vetrate, ai pannelli e ai collettori solari, le abitazioni a basso consumo energetico coprono fino al 75% il fabbisogno annuale di acqua calda. Il riscaldamento è operativo solamente da 2 a 4 mesi all’anno e spesso è solo d’appoggio al calore fornito dall’irraggiamento del sole. Qui accanto una casa della linea EcoParete di Abito, realizzata con una struttura in legno lamellare di abete rosso.

Thanks to the large windows, solar panels and collectors, 75% of yearly hot water consumption is provided for in these energy-saving houses. Heating is only on for 2 to 4 months of the year, and often this is only as a back-up for the heat provided by solar energy. Shown here is a house from the EcoParete line by Abito, made with a lamellar spruce-wood structure.

condividi :
Innovativa combinazione: Wolfsgruber
01/09/2005
La casa costruita intorno al fuoco.
29/01/2007