ARCHITETTURA

Learningtour 2013/14: Progettare, Costruire, Abitare A+ incontri di formazione per edifici ad alta efficienza energetica

La Green Economy, non è più un fenomeno marginale, ma una realtà in grado di contribuire in maniera significativa alla ripresa e allo sviluppo economico mondiale. In Italia, solo negli ultimi tempi, ha fatto un salto di qualità, uscendo definitivamente dalla sua “prima infanzia’’.
Tuttavia se nella Filiera Edile e non solo, da un lato sta crescendo sempre più l’esigenza forte di “consulenza/assistenza energetica” anche come strategia anti crisi, dall’altro sta maturando in modo esponenziale la necessità di individuare tra le offerte del mercato quelle professionalità e quei servizi veramente qualificati e competenti.  
Qui si colloca Abitare A+, una realtà basata su Figure Tecniche altamente qualificate e specializzate nel Settore del Risparmio Energetico e della Sostenibilità Ambientale; Esperti Consulenti Casa Clima nella Progettazione di Edifici e Impianti ad uso residenziale e terziario in grado di effettuare diagnosi finalizzate alla riduzione del fabbisogno energetico e valutazioni sotto il profilo costi-benefici di possibili interventi sulle componenti dell’’involucro edilizio.
Abitare A+ offre Servizi di Consulenza a tutta la filiera edile e un servizio di assistenza da remoto ai Soci e crede soprattutto nella necessità di affiancare i tecnici di Studi, di Aziende, di Imprese e Enti con una formazione dedicata, contratti di coaching, in grado di farli crescere e metterli in futuro nelle condizione di poter attuare progetti esecutivi ad alta efficienza energetica. 
Per questo Abitare A+ crede in una forte campagna di formazione/informazione e dopo il grande successo del 2012 ritorna con il Learningtour: “Progettare Costruire Abitare A+”.
Sessantotto date diffuse sul territorio per tecnici che vogliono approfondire sia dal punto di vista teorico sia da quello pratico, tematiche in grado di evidenziare tecniche costruttive innovative e aspetti critici che in fase di progettazione, di realizzazione e di montaggio compromettono l’efficienza energetica di un edificio.
Nel Learningtour 2013/14 verranno trattati due grandi temi strategici per raggiungere gli obiettivi Energetici ­Ambientali imposti dall’Unione Europea.
Il primo, affronta il tema della riqualificazione che rappresenta l’80% del patrimonio edilizio italiano negli interventi di adeguamento energetico dell’involucro tenendo in considerazione il rispetto dei valori architettonici, storici e culturali dell’edificio.
Il secondo riguarda la progettazione, la costruzione e la gestione di nuove costruzioni nell’obiettivo di valorizzare al meglio l’apporto delle risorse naturali e integrare le più moderne tecnologie rinnovabili efficienti. Un percorso che inizia dalla conoscenza della normativa vigente, attraverso un’attenta valutazione degli indicatori di prestazione energetica richiesti dalla Certificazione Energetica degli Edifici, Valutazioni Economiche ed Ambientali con riferimento al quadro normativo e incentivante, per poi proseguire attraverso esempi concreti nello studio di tutte le componenti costruttive e soluzioni tecnologiche di un Sistema Edificio/Impianti.
L’Unione Europea fissa per il 2021 la scadenza di una transazione epocale per l’edilizia, perché da quella data sarà possibile costruire solo edifici “neutrali”, edifici a consumi energetici azzerati che cambiano completamente il modo di progettare e costruire e di abitare.

I seminari sono gratuiti, della durata di 4 ore e con l’attribuzione di crediti formativi secondo i regolamenti dei Collegi e Ordini professionali. Posti limitati.

www.abitarepiu.com

condividi :
UN SOTTOTETTO RECUPERATO
22/11/2012
Balconi in legno
01/03/2007