ARCHITETTURA FARE PENSARE

A Matera, nel rispetto del passato

Servizio di Claudia Avolio, architetto;
Ristrutturazione Patrizia Capriotti, architetto;
Foto Athos Lecce
Si ringrazia l’APT Regione Basilicata e il suo Presidente Dott. Mario Trufelli per la disponibilità e l’ospitalità.

I"sassi di matera", piccolo gioiello architettonico e urbanistico della lucania, e’ il contesto in cui, tra viottoli e case in tufo in parte scavate, in parte costruite, si trova questo splendido palazzotto di impianto seicentesco.

The ‘sassi di matera’ is a small architectural and urban jewel of lucania. It is here, amidst the lanes and houses in tufa, some dug out some built, that we find this splendid seventeenth-century building.

"L’ampia volta a botte del soggiorno è formata da blocchi di tufo, lasciati a vista nelle loro calde tonalità. L’originale camino, fulcro dell’ambiente, è stato realizzato con tufo locale e tufo spagnolo.

The large barrel-vault ceiling of the living room is made with blocks of warm-coloured tufa in full view. The original fireplace, central to the room, is made with local and spanish tufa."

"Nel sottotetto, l’estradosso della volta in tufo (appartenente alla camera padronale sottostante) definisce, in modo originale, uno spazio di passaggio per accedere alla camera dei figli. La copertura, completamente rifatta, e’ stata realizzata in legno di abete, tradizionalmente usato nelle abitazioni dei "sassi".

Under the roof, the upper surface of the tufa vault (which corresponds to the master bedroom below) defines an original passageway to the children’s bedroom. The room, completely redone, has been made out of firwood, traditionally used in houses of the ‘sassi’."

Il progetto di ristrutturazione si è svolto, come frequentemente accade in molte abitazioni dei “Sassi”, all’insegna del recupero, lasciando inalterato l’impianto tipologico originario. Il primo piano dell’abitazione, destinato ai genitori,
definisce interni ispirati ad una tradizione dell’abitazione tipicamente contadina, ma decisamente più raffinati; pezzi di
antiquariato e di modernariato anni ‘70 si mescolano in un insieme armonioso in cui la bellezza della storia si fonde con la
calda atmosfera di una casa vissuta. Nel sottotetto, abitato dai figli, il pavimento di moquette (unica concessione all’uso
di nuovi materiali) ricoperto da kilim originali e l’arredo, essenziale, invitano alla meditazione e al raccoglimento.

As often happens with many of the houses in the ‘Sassi’, the renovation project was very much centred on retrieval,
leaving the original typological layout unaltered. The first floor of the house, for the parents, although much more elegant, has interiors that draw inspiration on peasant tradition. Antiquities and objects from the 1970s create a well-balanced whole in which the beauty of history merges with the warm atmosphere of a timeworn house. Under the roof (children’s quarters) the carpeted floor (the only use of new materials) covered with original kilims and furnishing
with the bare essentials, encourages meditation and concentration.

"Tanti i dettagli su cui si sofferma l’attenzione: dalle vecchie porte in legno di abete recuperate al pavimento in cotto antico, anch’esso di recupero, fino alle scale d’ingresso con la caratteristica volta a botte in tufo.

So many details to catch your attention, from the old wooden doors in salvaged fir, the old terracotta floor, also salvaged, and finally the entrance stairs with the characteristic barrel vault ceiling in tufa."

“Le pareti lasciate in tufo vengono trattate con un consolidante trasparente che ne impedisce lo sgretolamento e le preserva dall’umido; per le pareti intonacate, invece, si usa una miscela di
calce e tufina e, poi, la pittura a tempera.

The tufa walls are treated with a transparent strengthener that prevents crumbling and keeps out damp; for plastered walls a mixture of lime and tufa is used, followed by tempera painting. “

In questa dimora tutti i materiali sono proposti nella loro semplice bellezza e ogni dettaglio rivela un attaccamento al monumento, al luogo, alla Lucania. E questa filosofia emerge anche dalla ristrutturazione che definisce spazi vivibili caratterizzati da una naturale sobrietà.

In this house all the materials are presented in their natural form and every detail reveals a love for the monument, the
place, and Lucania. This philosophy can also be seen in the renovation, which defines inhabitable spaces characterised
by natural sobriety.

"Tre ampie finestre ad arco, elemento tipologico ricorrente in molte case dei Sassi, illuminano la camera dei due figli,
skipper di professione, situata nel sottotetto; l’arredamento, minimalista ed essenziale, sottolineato da i due tatami
giapponesi, evoca il fascino mistico di viaggi lontani, da loro frequentemente compiuti.

Three wide arched windows, typical of many houses in the Sassi, light up the bedroom of the two children, skippers by
profession, located under the roof. The minimalist furniture, with just the bare essentials, emphasised by two Japanese
tatami, brings to mind the mystical attraction of journeys to distant lands, which they have frequently made."

condividi :
Fitness, acqua e benessere
04/01/2013
Una piscina che lega col rustico
30/10/2006